Archivi categoria: Senza categoria

SpiaBanche: bank mirroring funziona?

In questi ultimi giorni abbiamo visto un’aggressiva pubblicità del metodo di bank mirroring SpiaBanche. Secondo quanto abbiamo potuto capire dalla pubblicità del metodo, piuttosto confusa invero, sembrerebbe che si tratti di un metodo per fare soldi con i mercati finanziari internazionali copiando il comportamento delle banche. In rete si trovano già un’infinità di commenti che indica SpiaBanche come una vera e propria truffa. Noi siamo buoni e infatti vogliamo credere che non sia una truffa, che sia un metodo pensato davvero per far guadagnare le persone.

Se Spiabanche non è una truffa, allora funziona? Proviamo a capire: è davvero possibile guadagnare soldi in automatico, senza fare nulla, semplicemente grazie ad un software che copia quello che fanno le banche? Se guardiamo all’andamento delle operazioni finanziarie fatte dalle banche negli ultimi 20 anni, ci accorgiamo subito che si tratta di un’idea disastrosa.

Le banche hanno infatto bruciato in pochi anni centinaia di miliardi di euro in operazioni senza senso. Possiamo dire quindi che le banche si sono comportate come i peggiori investitori della storia. Sarebbe stato meglio, quindi, che Spiabanche fosse stata veramente una truffa: i truffatori, infatti, pagano almeno alcuni degli investitori caduti nella rete proprio per dimostrare che non si tratta di una truffa. Se si dovessero copiare i movimenti finanziari delle banche si brucerebbe inutilmente tanto denaro senza ottenere alcun vantaggio.

Daniele Repossi Banks Mirroring

E allora che possiamo dire? Che il signor Danierle Repossi, che è dietro SpiaBanche, probabilmente avrebbe fatto meglio a creare un sistema un po’ diverso. Comunque è una persona su cui ci sono diverse opinioni, che non riportiamo perché esulano dal contenuto dell’articolo. In ogni caso sappiamo che Daniele Repossi ha avuto i suoi 5 minuti di celebrità quando fu intervistato dalle Iene qualche anno fa nell’ambito di un’inchiesta dedicata alle truffe forex.

Fare soldi facili

In ogni caso riteniamo che pensare di poter fare soldi facili con trucchi o sistemi automatici è un’ingenuità che di solito si paga parecchio cara. Non stiamo parlando solo del metodo Spiabanche. Stiamo parlando in generale. Di truffa che sfruttano il desiderio innato delle persone di guadagnare soldi facili ce ne sono davvero tante. Pensiamo ad esempio a Dubai Lifestyle App che ha truffato migliaia di persone in tutto il mondo. Certo non diciamo che Spiabanche sia una truffa come Dubai Lifestyle App (anche se abbiamo già detto che il metodo alla base di Spiabanche non è che sia così intelligente). Diciamo soltanto che non bisogna credere a chi promette guadagni facili perché i guadagni facili sempicemente non esistono. Alle volte le promesse di guadagni facili possono nascondere delle truffe, altre volte semplicemente metodi che non funzionano (come speriamo che sia Spiabanche, ci dispiacerebbe di cuore se fosse una truffa).

Come si guadagna con il trading online

Il trading online non è una truffa. Ma per guadagnare davvero ci vuole impegno, capacità, tempo. Sicuramente ci vogliono un po’ di soldi da investire, anche adesso ci sono piattaforme di trading online che fanno cominciare anche solo con 10 euro. E poi serve magari anche un pizzico di fortuna, che di sicuro non guasta.

Spesso chi crede nelle truffe miracolose o nei metodi come SpiaBanche che magari non sono una truffa, pensa che il trading online sia complicato, adatto solo a super esperti. Niente di più falso. Il trading online può essere adatto a tutti, anche a chi non sa nemmeno cosa sia a patto di scegliere una piattaforma di trading registrata CONSOB e di impegnarsi seriamente.